Aeroporto Boryspol

L’aeroporto di Boryspol è il principale aeroporto internazionale di Kiev. Si compone di diversi terminal. Generalmente i voli dall’Italia giungono o al terminal D. Il terminal F è collegato al terminal D da una navetta gratuita che effettua passaggi con cadenze tra i 5 e i 15 minuti.

Una volta atterrati e passato il controllo passaporti (qui il sito del Ministero riguardo i controlli di frontiera) registreranno il vostro passaporto tramite scansione, scenderete nell’area per il ritiro dei bagagli e sarete sottoposti alle procedure doganali.  Ritirato il bagaglio è possibile che vi richiedano prima di uscire di passarlo per i raggi x per controllare che non importate nel paese cose non ammesse o di grosso valore (in questo caso dovreste denunciarle all’arrivo). Il sito del Ministero delle dogane Ucraine.

Evase queste pratiche, se avete richiesto il transfer da aeroporto ad alloggio (se è la prima volta che venite a Kiev ve lo consigliamo) troverete nell’atrio arrivi il nostro autista ad aspettarvi con il cartello di Ukraina Viaggi o con il vostro nome.

Se il vostro volo dovesse ritardare molto appena atterrate chiamate il nostro ufficio per avvisare.

Se invece non volete usufruire del servizio transfer, all’uscita dell’aeroporto troverete numerosi taxi ed anche mezzi pubblici che portano in Kiev. Ricordate però che generalmente gli autisti di questi mezzi non parlano inglese e tendono ad applicare tariffe un po’ sovradimensionate.

All’interno dell’aeroporto trovate anche i box delle compagnie di Rent Car quali EuropeCAr, Avis, Hertz, Budget, Sixt.

Qui il sito web ufficiale dell’aeroporto

Comments

mood_bad
  • No comments yet.
  • chat
    Add a comment