+38044.3538673 info@ukrainaviaggi.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login
+38044.3538673 info@ukrainaviaggi.it

Login

Sign Up

After creating an account, you'll be able to track your payment status, track the confirmation and you can also rate the tour after you finished the tour.
Username*
Password*
Confirm Password*
First Name*
Last Name*
Email*
Phone*
Country*
* Creating an account means you're okay with our Terms of Service and Privacy Statement.

Already a member?

Login

Cascata Kamyanka

La cascata Kamyanka

La cascata Kamyanka è una cascata sul fiume che si chiama Kamyanka, sіtuata nella rione di Skole della regione di Lviv, vicino al villaggio Dubina. Appartiene al parco nazionale “Skolivsky Beskidy” ed è un monumento geologico della natura ed oggetto del turismo ricreativo. Ci si arriva facilmente con i vari mezzi di trasporto.

L’entrata al territorio della zona protetta è a pagamento. Salendo su per la strada che percorre il fiume Kamyanka, troveremo il ponte dove a destra c’è un сartello con l’indicazione alla fonte con l’acqua minerale che si trova a qualche metro dal ponte.

Quest’acqua può essere consumata in piccole quantità ai fini profilattici e terapeutici.

Più avanti per la strada a sinistra finalmente potete ammirare la cascata Kamyanka che si è formata dal movimento secolare delle pittoresche catene montuose. L’acqua stessa della cascata scorre tra i blocchi di pietre massicce e al di sotto sulla riva sinistra del fiume Kamyanka vi sono enormi scogliere verticali.

Kamyanka

Attività in Kamyanka

D’estate c’è sempre affollamento di turisti qui. Vi sono sempre tanti venditori di souvenir, frutti di bosco, funghi e di carne grigliata. Intorno alla cascata vicino alla strada ci sono molti barbecue dove è possibile cucinare la carne da soli. In questo punto vi è sempre un gradevole profumo di barbecue affumicato. Poco sopra la cascata di Kamyanka c’è un grande prato dove si può anche fare campeggio e giocare a calcio. Si può anche andare anche a cavallo grazie ad alcuni maneggi presenti nella zona.

Questo è un posto ideale per le famiglie con bambini o per  compagnie di amici.

Di fronte al prato c’è l’indicazione per la direzione al lago Zhuravline o lago morto. Il lago ha ottenuto il relativo nome, perché l’acqua è molto fredda e contiene idrogeno solforato, e di conseguenza non ci sono pesci. Proprio il lago e la foresta circostante attirano per la loro bellezza. Intorno al lago c’è località paludosa e la riva è ricoperta di muschio. Dal lago scorre un torrente, che scende nel fiume Kamyanka.

Se non siete stanchi potrete provare a salire la montagna Kliuch, dove ci sono dei blocchi di pietre massicce.

Attira molto i viaggiatori anche la località turistica della città Skole, dove si possono visitare numerose attrazioni come il centro rafting, qui viene organizzato il rafting con diversi itinerari per i fiumi dei Carpazi.

I motivi principali per visitare i Carpazi

La richiesta per i viaggi nei Carpazi diventa sempre più popolare ed ecco il perché.

  • Spettacolari posti panoramici, con aria pura e trasparente, piena di aromi di erbe di montagna e boschi di conifere. I fiumi e i laghi affascinano il cuore;
  • I prezzi per il turismo nei Carpazi sono molto economici;
  • Qualsiasi centro turistico è raggiungibile in treno o in autobus. Il biglietto si può prenotare online.
  • Le cittadine offrono ai turisti non solo alberghi, motel o villaggi turistici, ma anche case, centri di agriturismo, appartamenti. C’è sempre una vasta scelta di diverso tipo di abitazione.
  • Garantito il divertimento di ogni tipo. Camminate lunghe su sentieri forestali, in montagna, riposo vicino le cascate, escursioni indimenticabili sui Carpazi. Attrae molto anche la vita culturale di questa località turistica, diverse festività e festival
  • Cucina eccezionalmente deliziosa, piatti a base dei prodotti organici naturali, che si vendono anche nei mercati locali e nei negozi.
  • Shopping – i visitatori possono acquistare diversi souvenir e portarli a casa come il ricordo dei Carpazi. Sono dei prodotti intrecciate in vimini, di paglia, ceramiche dipinte a mano, ricamati, pizzi ungheresi ed altre oggetti.
  • Le condizioni climatiche nei Carpazi sono favorevoli. Il clima non è caldo, moderatamente umido.

E per gli amanti dei funghi …..

Leave a Reply

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: